Chiedi a Michele - Chiedi a Michele

Chiedi a Michele di Michele Neri

RSS Feed

Il fotografo che inventa i colori del mondo

07_2

Avrei dovuto dire un fotografo con la coscienza e la mente
pulite. Il che può far ridere, ma se applicato all’americano
Jeff Jacobson, battitore libero della fotografia (anche se già Magnum,
Archive Pictures e ora Redux) è inevitabile e sensato. Ha attraversato
decenni di politica, società, ambiente, natura, umanità americana
senza perdere mai l’indipendenza di giudizio, senza storcere le proprie
immagini perché incontrassero il gusto dominante. Il vantaggio di continuare
a guardare con gli stessi occhi che rende lo sguardo di Jacobson pieno
e denso come se non avesse mai perso una totalità a vantaggio di
sguardi parassiti. Oggi è a Roma, inaugura la sua mostra “Melting Point”
alla Galleria Cedro26 in Trastevere. Un’occasione per scoprire
un grande irriverente e dolce narratore dell’America
di oggi. Qualcuno che dalle nostre parti manca, come
è sempre mancato un altro che non si piegava, il dottor Hunter
S. Thomson o un regista di documentari come
Errol Morris. Il mistero è come nascano i colori delle sue fotografie,
come se la reazione del suo sguardo con il mondo producesse
quello che non avremmo mai immaginato esistesse, eppure
era sempre stato davanti agli occhi.